Come si ottiene l’indennità di frequenza? I requisiti.

di Avv. Francesco Chetoni e Avv. Francesca Raffaele

I requisiti per l’indennità di frequenza.

A) REQUISITI SOGGETTIVI:

  • età inferiore ai 18 anni
  • sussistenza di difficoltà persistenti a svolgere i compiti e le funzioni proprie dell’età;
  • cittadinanza italiana (o cittadinanza in uno Stato membro dell’Unione europea, o di uno Stato terzo purché si abbia regolare permesso di soggiorno);
  • residenza stabile ed abituale sul territorio nazionale;

B) REQUISITI REDDITUALI:

  • il MINORE (non i suoi genitori!) non deve disporre di un reddito annuo personale superiore ad Euro 4.931,29

C) REQUISITI AMBIENTALI:

  • frequenza di scuole pubbliche o private di ogni ordine e grado, a partire dagli asili nido,

oppure :

  • frequenza continua o periodica di: centri ambulatoriali, di centri diurni anche di tipo semi-residenziale, pubblici o privati, purché operanti in regime convenzionale, specializzati nel trattamento terapeutico e nella riabilitazione e recupero di persone portatrici di handicap.

L’iter per ottenere l’indennità di frequenza

L’importo dell’indennità di frequenza

DSA e indennità di frequenza

Quanto è stata utile questa mappa?

Clicca sul pollice per valutare!

Valutazione media 5 / 5. Numero voti: 11