storia pag 76 regni romano-barbarici i longobardi rotari e i successori di agilulfo